Champions de la biodiversité

18.000 hectares protégées qui s'etendent à partir de la plaine jusqu'a 3500 m d'altitude et ils hébergent des couples d'aigles royaux, des meutes de loups, des grenouilles, des crapauds et des tritons, des orchidées sauvages, des papillons rares et des insectes endémiques.

Calendario eventi

News

Cani antiveleno a Sauze d'Oulx

Martedì 23 maggio le unità cinofile del LifeWolfalps deI Corpo Forestale Carabinieri e della Città Metropolitana di Torino, servizio Tutela Fauna e Flora, sono intervenute, insieme ad alcuni guardiaparco delle Aree Protette Alpi Cozie, sul Comune di Sauze d'Oulx.

Alcuni escursionisti avevano infatti segnalato all'Ente Parco la presenza di...

A Avigliana una serata dedicata al cinghiale

Si è svolta venerdì 18 maggio nella Sala Consiliare del Comune di Avigliana la conferenza "Conoscenza e gestione del cinghiale". L'incontro informativo, organizzato dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Avigliana in collaborazione con l'Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie e il Parco naturale dei Laghi di Avigliana, ...

Un raro avvistamento: l'averla capirossa

Un raro esemplare di averla capirossa è stato avvistato la scorsa settimana nel SIC "Champlas-Colle Sestriere", quota 1800 m.

L’Averla capirossa (Lanius senator) si distingue dalle altre averle per il capo di colore rossiccio, la maschera nera, petto, ventre e fianchi di colore chiaro, ali nere con specchio alare bianco, timoniere nere, con...

Siti tematici



chiotteri

Lista completa

Newsletter

I campi in grassetto sono obbligatori.

Seguici su instagram @parchialpicozie

Contatti

Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie - Via Fransuà Fontan, 1 - 10050 Salbertrand (TO)
CF 94506780017 | Tel. 0122.854720 - Fax 0122.854421 | alpicozie@cert.ruparpiemonte.it