ultimo aggiornamento: 11/11/2019

Webgis

Il webgis dell'ente è stato realizzato nell'ambito del progetto Alpi Cozie Outdoor e rappresenta un ulteriore strumento di accesso ai dati di contesto territoriale.

Tramite la piattaforma webgis è gestito il Geodatabase Alpi Cozie che è banca dati territoriale di alimentazione "informativa" per altre componenti web e mobile già realizzate o in fase di implementazione (webgis, siti internet, app mobile).

L'Ente mette a disposizione del cittadino la consultazione di:

  • alcuni sfondi topografici pubblici di maggior utilità
  • la toponomastica montana (i toponimi e le informazioni a essi correlate sono stati raccolti nell'ambito del progetto dell'Atlante
    Toponomastico del Piemonte
    - Dipartimento di Studi Umanistici, Università degli Studi di Torino - e sono pubblicati per sua gentile concessione - il personale delle Aree Protette Alpi Cozie contribuisce alla puntuale georeferenziazione dei luoghi)
  • la rete escursionistica RPE (aggiornamento 2018)
  • gli itinerari escursionistici del proprio settore escursionistico (i dati degli itinerari sono acquisiti dal portale regionale Piemonte Outdoor)

 

Il webgis permette di:

  1. Mostrare i tematismi pubblicati: la legenda mostrata nel pannello verticale a sinistra permette di selezionare (accendere o spegnere) i tematismi da visualizzare in mappa, inserendo o togliendo il flag di selezione in corrispondenza della voce prescelta.
  2. Navigare sulla mappa: la barra verticale degli strumenti, posta tra la legenda e la mappa, permette di applicare funzioni alla mappa. Ogni icona mostra il proprio tooltip (ossia il proprio consiglio di strumento, attraverso una piccola finestra di aiuto che compare sul monitor del computer passando con il mouse sull'icona, per indicarne la funzione).
  3. Sceglire la scala di rappresentazione: aumentare o diminuire la scala di rappresentazione sia utilizzando gli strumenti di zoom nella barra degli strumenti, sia scegliendo un fattore di scala nel menù in basso a sinistra della videata, sotto la mappa.
  4. Consultare dati alfanumerici: alcuni tematismi mostrati in legenda rimandano a contenuti alfanumerici, consultabili attivando la funzione "visualizza attributi" col tasto destro del mouse sulla singola voce in legenda.

 

Accedi al WebGis

 

I contenuti sono forniti con licenza Creative Commons Attribution


Banner PSR 2014-2020Il progetto Alpi Cozie Outdoor è stato coordinato dall’Ente di gestione delle Aree Protette delle Alpi Cozie in rete con Unione montana Comuni Olimpici Via Lattea, Unione montata Alta Valle Susa, Unione montata del Pinerolese e Comune di Coazze, realizzato con la collaborazione di Città Metropolitana di Torino, Comune di Giaveno, Comune di Valgioie, Consorzio Forestale Alta Valle Susa, IPLA Istituto per le piante da legno e l'ambiente, Fondazione Centro Culturale Valdese, Centro Culturale Diocesano di Susa, G.A.L. Escartons e Valli Valdesi s.r.l., Turismo Torino e Provincia, CAI di Coazze e di Giaveno, in sinergia con Piemonte Outdoor - Regione Piemonte

E' realizzato con il contributo economico del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Piemonte - misura 7. sottomisura 7.5. opereazione 7.5.1 - Infrastrutturazione turistico-ricreative ed informazioni turistiche.