ultimo aggiornamento: 02/12/2019

Rete Natura 2000

La Rete Natura 2000 è un sistema di aree soggette a particolare tutela distribuito su tutto il territorio dell’Unione Europea e creato per garantire il mantenimento degli habitat naturali, delle specie di flora e fauna minacciati o rari e della biodiversità nel suo complesso.

Le fonti normative della Rete Natura 2000 sono la Direttiva Habitat (92/43/CEE), e la Direttiva Uccelli (79/409/CEE, poi abrogata e sostituita dalla direttiva 2009/147/CEE), recepite in Italia rispettivamente con il DPR 357/97 e con la L. 157/92 e s.m.i.

In attuazione dei disposti comunitari la Regione Piemonte ha confermato l'impegno nella conservazione della biodiversità, già sviluppato a partire dagli anni '80 con il proprio sistema di aree protette, individuando ulteriori aree meritevoli di tutela in quanto ospitanti habitat e specie floristiche e faunistiche di interesse comunitario (ovvero inseriti negli allegati delle Direttive).

Fanno parte della rete Natura 2000:

  • i Siti di importanza comunitaria (S.I.C.), identificati secondo quanto stabilito dalla Direttiva Habitat;
  • le Zone Speciali di Conservazione (Z.S.C.), ovvero i S.I.C. per i quali le regioni hanno predisposto le relative Misure di Conservazione sito e specie specifiche e che sono stati designati come tali con decreto ministeriale, d’intesa con la regione interessata;
  • le Zone di Protezione Speciale (Z.P.S.), istituite ai sensi della sopra citata Direttiva Uccelli

Con Legge Regionale n.19/2009 "Testo unico sulla tutela delle aree naturali e della biodiversità", la Regione Piemonte ha istituito una propria Rete Ecologia Regionale e normato, oltre che il sistema delle aree protette (titolo I e II, LR 19/09), anche la Rete Natura 2000 (titolo III), come sopra definita.

La Regione Piemonte nell'individuazione dei SIC (processo iniziato a metà degli anni ‘90) ha ovviamente tenuto conto delle proprie Aree Protette preesistenti (ovvero dei parchi in senso proprio).

L'Ente di gestione delle Aree Protette delle Alpi Cozie gestisce o seguenti Siti Natura 2000:

IT1110006 Orsiera Rocciavre' SIC → ZSC - ZPS  scheda PDF mappa PNG
IT1110007 Laghi di Avigliana SIC → ZSC - ZPS  scheda PDF mappa PNG
IT1110010 Gran Bosco di Salbertrand SIC → ZSC  scheda PDF mappa PNG
IT1110030 Oasi xerotermiche della Val di Susa - Orrido di Chianocco SIC → ZSC  scheda PDF mappa PNG
IT1110039 Rocciamelone SIC → ZSC  scheda PDF mappa PNG
IT1110080 Val Troncea SIC → ZSC - ZPS  scheda PDF mappa PNG
IT1110049 Les Arnauds e punta quattro sorelle SIC → ZSC scheda PDF mappa PNG
IT1110055 Arnodera SIC → ZSC scheda PDF mappa PNG
IT1110043 Chaberton SIC → ZSC scheda PDF mappa PNG
IT1110026 Champlas SIC → ZSC scheda PDF mappa PNG
IT1110038 Col Basset SIC → ZSC scheda PDF mappa PNG
IT1110058 Lago Nero SIC → ZSC scheda PDF mappa PNG
IT1110027 Tasso Giaglione SIC → ZSC scheda PDF mappa PNG
IT1110031 Val Thuras SIC → ZSC scheda PDF mappa PNG
IT1110044 Valle Fredda SIC → ZSC scheda PDF mappa PNG
IT1110053 Valle Ripa SIC → ZSC scheda PDF mappa PNG

(fonte La Rete Natura 2000 in Piemonte, I Siti di Importanza Comunitaria, Regione Piemonte, ISBN 978-88-904283-0-2, 2009)

Per approfondimenti:

PROCEDURA DI VALUTAZIONE D'INCIDENZA PER I SITI NATURA 2000 IN GESTIONE ALL'ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLE ALPI COZIE.

La tutela dei Siti della Rete Natura 2000 è obbligatoria per legge ai sensi della legislazione vigente (DPR 357/97 e DPR 120/2003). La normativa infatti stabilisce che gli interventi, i progetti, gli strumenti di programmazione e di pianificazione territoriale devono tenere conto della valenza naturalistico-ambientale di SIC e ZPS e che ogni piano o progetto, interno o esterno ai siti, che possa in qualche modo determinare, direttamente o indirettamente, incidenze significative sulle specie e sugli habitat della rete Natura 2000, è sottoposto ad un'opportuna procedura di valutazione di incidenza di cui all' articolo 5 del d.p.r. 357/1997

La Regione Piemonte ha recepito la normativa nazionale con la legge regionale n.19 del 29 giugno 2009 e s.m.i. in particolare agli articoli 43 e 44 a cui si rimanda per maggiori dettagli.


SCHEDA GUIDA VERIFICA ASSOGGETTABILITA' PROCEDURA VALUTAZIONE INCIDENZA

Per la verifica di assoggettabilità di un intervento alla procedura di Valutazione d'Incidenza, occorre presentare istanza alll'Ente di Gestione delle aree protette delle Alpi Cozie, utilizzando la scheda guida che individua le informazioni minime necessarie. La scheda può essere compilata ed inviata all'Ente oppure può servire come schema per individuare le informazioni necessarie per produrre un proprio elaborato.

Per la produzione di eventuali estratti cartografici è disponibile lo strumento WEBGIS della piattaforma telematica Alpi Cozie Outdoor

ATTENZIONE: se si intende organizzare e realizzare manifestazioni, raduni o eventi sportivi e ricreativi all'interno dei SIC, ZSC e ZPS gestiti dall'Ente è necessaria la compilazione di richiesta di assenso

Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito regionale qui.


MISURE DI CONSERVAZIONE PER LA TUTELA DELLA RETE NATURA 2000 DEL PIEMONTE

La Giunta regionale dispone le Misure di Conservazione (link esterno) necessarie per evitare il degrado degli habitat naturali e la perturbazione delle specie dei siti della Rete natura 2000.


MISURE DI CONSERVAZIONE SITO SPECIFICHE

Le Misure di conservazione sono integrate dalle Misure di conservazione sito specifiche (MCSS) approvate per ogni singola Zona Speciale di Conservazione - ZSC.
Si elencano le MCSS delle Aree di Rete Natura 2000 gestite dalle Aree Protette delle Alpi Cozie:

IT1110006 - Misure di conservazione sito-specifiche del Sito IT1110006 – Orsiera
DGR 7-4703 del 27-2-2017 (pdf)
Testo (zip)

IT1110007 - Misure di conservazione sito-specifiche del Sito IT1110007 – Laghi di Avigliana
DGR 26-3013 del 7-3-2016 (pdf)
Testo (zip) - Allegati (zip)

IT1110010 - Misure di conservazione sito-specifiche del Sito IT1110010 – Gran Bosco
DGR 7-4703 del 27-2-2017 (pdf)
Testo (zip)

IT1110030 - Misure di conservazione sito-specifiche del Sito IT1110030 – Oasi xerotermiche della Val di Susa - Orrido di Chianocco
DGR 7-4703 del 27-2-2017 (pdf)
Testo (zip)
Allegati (zip)

IT1110039 - Misure di conservazione sito-specifiche del Sito IT1110039 – Rocciamelone
DGR 7-4703 del 27-2-2017 (pdf)
Testo (zip)

IT1110080 - Misure di conservazione sito-specifiche del Sito IT1110080 – Val Troncea
DGR 53-4420 del 19-12-2016 (pdf)
Testo (zip)

IT1110049 - Misure di conservazione sito-specifiche del Sito IT1110049 - Les Arnauds e Punta Quattro Sorelle
DGR 19-3112 del 4-4-2016 (pdf)
Testo (zip)

IT1110055 - Misure di conservazione sito-specifiche del Sito IT1110055 - Arnodera - Colle Montabone
DGR 19-3112 del 4-4-2016 (pdf)
Testo (zip)

IT1110043 - Misure di conservazione sito-specifiche del Sito IT1110043 - Pendici del Monte Chaberton
DGR 26-3013_del_7-3-2016 (pdf)
Testo (zip)
Allegati (zip)

IT1110026 - Misure di conservazione sito-specifiche del Sito IT1110026 - Champlas - Colle Sestriere
DGR 26-3013_del_7-3-2016 (pdf)
Testo (zip)
Allegati (zip)

IT1110038 - Misure di conservazione sito-specifiche del Sito IT1110038 – Col Basset (Sestriere)
DGR 26-3013_del_7-3-2016 (pdf)
Testo (zip)

IT1110058 - Misure di conservazione sito-specifiche del Sito IT1110058 – Cima Fournier e Lago Nero
DGR 26-3013_del_7-3-2016 (pdf)
Testo (zip)
Allegati (zip)

IT1110027 - Misure di conservazione sito-specifiche del Sito IT111027 - Boscaglie di Tasso di Giaglione (Val Clarea)
DGR 19-3112 del 4-4-2016 (pdf)
Testo (zip)

IT1110031 - Misure di conservazione sito-specifiche del Sito IT1110031 – Valle Thuras
DGR 26-3013_del_7-3-2016 (pdf)
Testo (zip)
Allegati (zip)

IT1110044 - Misure di conservazione sito-specifiche del Sito IT1110044 – Bardonecchia – Val Fredda
DGR 19-3112 del 4-4-2016 (pdf)
Testo (zip)

IT1110053 - Misure di conservazione sito-specifiche del Sito IT1110053 – Valle della Ripa
DGR 19-3112 del 4-4-2016 (pdf)
Testo (zip)

PIANI DI GESTIONE

Su direttiva regionale, se ritenuto necessario, i soggetti gestori di Aree Rete Natura 2000 predispongono il relativo Piano di gestione redatto in conformità alle Misure di conservazione sito specifiche (MCSS) dell'Area.

Piani di gestione approvati (link esterno)

IT1110007 – Piano di Gestione del Sito IT1110007 – Laghi di Avigliana
DGR 54-6160 del 15-12-2017 (pdf)
Testi (pdf)
Allegati (zip)

IT1110031 - Piano di gestione del sito IT1110031 – Valle Thuras
DGR 21-6770 del 20-04-2018 (pdf)
Testi (pdf)
Allegati (zip)
Cartografia 1 (zip)
Cartografia 2 (zip)
Misure di conservazione (zip)

Potrebbe interessarti anche...