ultimo aggiornamento: 18/09/2018

Organi di indirizzo politico-amministrativo

L'ente è governato da tre organi di carattere politico (art.13 della legge regionale n.19/2009 e s.m.i.):

  • il Presidente (di nomina regionale);
  • il Consiglio (composto dal Presidente dell'Ente e da sei componenti nominati con decreto del Presidente della Giunta regionale di cui uno designato di intesa dalla Città Metropolitana di Torino e cinque designati dalla Comunità delle Aree Protette);
  • la Comunità delle Aree Protette (composta dai Sindaci e dai Presidenti degli enti territoriali coinvolti).

La comunità delle aree protette

I Signori Presidenti/Sindaci dei seguenti enti sono membri della Comunità delle aree protette:

  • Città Metropolitana di Torino,
  • Unione montana dei Comuni Olimpici Via Lattea,
  • Unione montana dei Comuni Alta Valle Susa,
  • Unione montana dei Comuni Valle Susa,
  • Unione montana dei Comuni Valli Chisone e Germanasca,
  • Unione montana dei Comuni Val Sangone,
  • Comune d Avigliana, Bussoleno, Chianocco, Chiomonte, Coazze, Exilles, Fenestrelle, Mattie, Meana, Oulx, Pregelato, Roure, Salbertrand, San Giorio, Sauze d'Oulx, Susa, Usseaux, Villarfocchiardo.

Il presidente della Comunità delle aree protette è Adele Cotterchio (Sindaco del Comune di Meana).

Il vicepresidente della Comunità delle aree protette è Monica Berton (Sindaco del Comune di Pragelato)

Il Consiglio e il Presidente

I componenti del Consiglio sono stati nominati con decreto del Presidente della Giunta Regionale n.4 del 15 gennaio 2016, e durano in carica  fino alla scadenza della legislatura regionale.

Presidente: Stefano Daverio - scheda trasparenza (carica di nomina - link esterno sito Consiglio Regionale del Piemonte) - Curriculum Vitae

Vice presidente: Elisa Treves

Consiglieri membri:


I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e d. lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.
Per ulteriori informazioni vedi il sito del Garante per la protezione dei dati personali.

Potrebbe interessarti anche...