Grande Traversata delle Alpi

  • Partenza: Salbertrand (1054 m)
  • Tempo di percorrenza: 6 ore 30 minuti
  • Difficoltà: EE - Per escursionisti esperti
  • Lunghezza: 12.67 km
  • Dislivello: 1484 m

Dall'abitato di Salbertrand ci si sposta oltre la Dora Riparia verso l'ingresso del Parco.
Si attraversano boschi di pino silvestre, larice ed abete e, in prossimità delle radure, si incontrano i ruderi della casa del Pineis e delle Grange d'Himbert, vicino alla vecchia miniera di pirite.
Presso le case diroccate Bercia si notano vecchi tralicci in legno e cavi arrugginiti, resti della teleferica che una volta portava a valle legno e fieno. A 1771 m, in mezzo ai prati, si trovano le case in pietra di Montagne Seu, dove si può fare tappa al Rifugio Daniele Arlaud.
Il GTA prosegue svoltando a sinistra tra le case, e ricomincia a salire fino al limite della vegetazione arborea, dove si incontra il cartello in legno del sentiero n. 5: da qui per circa 1,8 km, il GTA ricalca la Strada dei Cannoni. A quota 2495 si raggiunge lo spartiacque tra Val Susa e Val Chisone, e la strada provinciale dell'Assietta. Per circa 3,2 km il GTA percorre la comoda strada di cresta, passando a fianco del lago e della casa cantoniera dell'Assietta dove c'è un'area attrezzata, e sotto il monumento che ricorda la battaglia del 1747. Giunti al Colle dell'Assietta, 2472 m, prima del bivio per il Gran Serin, il GTA lascia la strada scendendo a destra nei prati. Prosegue per altri 7,3 km verso Usseaux, in Val Chisone, dove si trova il posto tappa, raggiungibile in 2 ore.

Potrebbe interessarti anche...