Ël grō blëtun - Il grande larice

Cahier ecomuseo n.1 - Una storia scritta da Oreste Rey illustrata dai bambini della scuola elementare di Salbertrand.

Un incontro felice: l'Ecomuseo, la Scuola, il Comune e l'Autore, Oreste rey, classe 1920.
Un fatto reale, l'esistenza di un patriarca del bosco, fornisce lo spunto per una bella favola/racconto, che si dipana attraverso lo scorrere degli ultimi 250 anni di storia.

Grandi eventi come la battaglia dell'Assietta e l'arrivo della Ferrovia si alternano con poetica semplicità ai fatti della vita quotidiana del bosco; sullo sfondo le trasformazioni dei modi di vivere e la scomparsa del mestiere del montanaro...

Quel giovane boscaiolo che si oppone invano al taglio del Grō Blëtun è il nostro autore, che con la sua opera cerca di opporsi alla dimenticanza collettiva delle nostre radici facendosi partecipamente attivo al rilancio della lingua e della cultura occitana.

Dicembre 1999
Oreste Rey