immagine
Photo credit Elena Bianco Chinto

Sconsigliata la balneazione nel Lago Grande

Laghi di Avigliana

lago grande di aviglianabalneazionearpa piemonte

Proseguono i monitoraggi di Arpa Piemonte per valutare la qualità delle acque dei Laghi di Avigliana.

In riferimento al Lago Piccolo, che peraltro non è mai stato balneabile, esiste una Ordinanza n. 104 del 31/07/2020 che prevede divieto di balneazione.

Per quel che riguarda il Lago Grande invece, ogni settimana, da maggio a settembre, Arpa Piemonte emette un bollettino che riporta il giudizio di balneabilità per le spiagge monitorate e pubblica i risultati delle analisi dei parametri biologici previsti dalla normativa vigente.

Il bollettino n° 13/2020 aggiornato in data 21/08/2020 segnala le due spiagge del Lago Grande, Chalet-Grigneto e Gran Baita, balneabili ma con riserve (a causa della proliferazione di cianobatteri), in attesa dei risultati di nuovi campionamenti.

Come dichiara l’assessore all’Ambiente Fiorenza Arisio su Avigliananotizie il 26 agosto "I cartelli di avviso posizionati lungo le sponde del Lago Grande non precludono in assoluto la balneazione, ma la sconsigliano per un principio di precauzione, soprattutto perché i soggetti più sensibili potrebbero avere alcuni sintomi benché reversibili. Non appena Arpa effettuerà i prossimi rilievi, se, come speriamo, la situazione dovesse rientrare nei limiti, i cartelli saranno rimossi. In caso contrario, potrebbe invece essere emessa un’ordinanza di non balneazione (questo solo nel caso i valori delle microcistine dovessero superare i 25 mcg/l)..."