image
Foto Guido Teppa

Edizione 2024 inconsueta per il Trofeo Danilo Re

Ente Parchi Alpi Cozie

trofeo Danilo ReAlparcguardiaparco

Anche quest'anno le aree protette alpine (e non solo!) si son date appuntamento al Trofeo Danilo Re, manifestazione nata da un'iniziativa del Parco naturale dell'Alta Valle Pesio per ricordare il guardiaparco Danilo Re mancato in un tragico incidente sul lavoro nel 1995.
L’evento, che ogni hanno si svolge in una diversa area protetta delle Alpi, organizzato da Alparc, la rete delle aree protette alpine, quest'anno è stato ospitato dal
Kalkalpen National Park, in Austria, a Spital am Pyhrndal 18 al 21 gennaio.
La 28ª edizione, per motivi tecnici, non ha visto lo svolgimento delle gare, ma si è rivelata, come sempre, un'occasione importante di promozione del territorio alpino e soprattutto di incontro tra i dipendenti e collaboratori delle aree protette, di scambio di buone pratiche e di crescita professionale ed umana.
Clou dell'evento di quest'anno è stato il convegno di venerdì 19 gennaio,  "Monitoraggio della biodiversità nelle aree protette - Uno strumento per la gestione e l'applicazione delle misure di conservazione delle Direttive europee", che ha visto susseguirsi interessanti interventi relativi a azioni coordinate per la coesistenza uomo-lupo sulle Alpi, progetto reintroduzione lince, applicazione gps a esemplari aquile, biomonotoraggio acque dei laghi alpini e molto altro.
Per l'Ente di gestione delle aree protette Alpi Cozie hanno partecipato i guardiaparco Barolin Debora, Teppa Guido, Ghirardi Lorenzo, nonché gli ex guardiparco ora in pensione Cibonfa Roberto, Aldo Cubito, Daniele Miletto.

You may also be interested in ...