immagine
Massiccio d'Ambin - Archivio Parchi Alpi Cozie

Ambin, il film di Fredo Valla nei Parchi Alpi Cozie

Ecomuseo Colombano Romean Ente Parchi Alpi Cozie Gran Bosco di Salbertrand

fredo vallachambra d'ocdocufilm

Sabato 10 febbraio alle 21 verrà proiettato il film “Ambin, la roccia e la piuma” del regista Fredo Valla a Salbertrand presso la sede dei Parchi delle Alpi Cozie in via Fransuà Fontan, 1. Un docufilm prodotto da Chambra d’Oc e dall’Unione Montana Alta Valle di Susa all’interno del progetto Alcotra Amb.Enis, dedicato al grande massiccio montuoso che si staglia ai confini tra l’Italia e la Francia, tra le valli di Susa, Cenischia e dell’Arc e allo stesso tempo riunisce alle sue pendici una molteplicità di culture, tradizioni, paesi e persone molto diverse ma con radici comuni.

Le oltre 30 cime che superano i 3000 metri di quota, con i loro colori pallidi caratterizzati dall’insolita conformazione geologica a base di carbonati, sono punto di incontro tra lingue – Occitano, Francoprovenzale, Piemontese, Italiano e Francese – luoghi di guerra testimoniati dalle numerose fortificazioni e sentinella dei cambiamenti climatici con i loro piccoli ghiacciai sofferenti. I racconti delle persone che popolano le pendici della montagna o ne esplorano le sommità, sono accompagnati da straordinarie riprese aeree di paesaggi mozzafiato che compongono un vero e proprio film d’autore in grado di sollevare riflessioni ed emozioni nel quadro estetico di un montaggio lento ma coinvolgente.

Nel corso dell’inverno 2023/2024 è stato organizzato un fitto ciclo di proiezioni in tutta la Val di Susa che stanno raccogliendo grande successo di pubblico. Anche i Parchi delle Alpi Cozie e l’Ecomuseo Colombano Romean aderiscono volentieri alla rassegna per diffondere e promuovere il patrimonio culturale e ambientale locale anche grazie alla consolidata collaborazione con Chambra d’Oc con cui viene gestito lo Sportello linguistico francese e occitano.

Potrebbe interessarti anche...