immagine

Life Wolfalps: proseguono le consegne di cani da guardania e crocchette Almo Nature

Ente generale Parchi

LIFE WolfAlpscani da guardania

Lunedì 11 e martedì 12 settembre la veterinaria Silvia Dalmasso e il guardiaparco Gianfranco Careddu, referenti del Progetto LIFE WOLFALPS per i Parchi delle Alpi Cozie, si sono recati nelle Valli di Lanzo e in Valle di Susa per una nuova fornitura di crocchette Almo Nature e per consegnare due cuccioli di razza cane da pastore Maremmano Abruzzese ad allevatori che ne avevano fatto richiesta per difendere greggi e mandrie in zone in cui è presente il lupo.

Lunedì 11 settembre hanno fatto visita all'allevatore Walter Vottero Reis, in comune di Balme, nelle Valli di Lanzo, a cui l'8 gennaio 2016 sono stati affidati i cani Andragona e Nico. Dalla coppia, il 3 maggio 2017 sono nati 5 cuccioli, che sono ora pronti per essere inseriti in nuovi greggi e proseguire la fase di socializzazione con gli animali che, una volta cresciuti, dovranno difendere. 

I cuccioli sono stati vaccinati e ne è stato verificato il comportamento sociale. Due di essi, di nome Mirtillo e Timo, sono stati prelevati e consegnati, il giorno successivo, a due allevatori della Valle di Susa.

Mirtillo è stato affidato al signor Umberto Brando di borgata Banda Villar Focchiardo per proteggere un gregge di capre Vallesane. Allo stesso allevatore, pochi mesi fa era già stata affidata una femmina di nome Tiffany, della quale per altro è molto soddisfatto in quanto socievole sia con le capre che con le persone.

Timo è stato consegnato all'allevatore Bruno Giancalro presso l' Alpeggio Costarossa a Mompantero ed andrà a lavorare con mandria di vacche.

A tutti e tre gli allevatori è stata consegnata una fornitura per un anno di crocchette Almo Nature che dal 2014 collabora con il Progetto Life Wolfalps a supporto dei pastori che lavorano con i cani da guardiania per la difesa delle greggi e dei conduttori di cani antiveleno al servizio della lotta all'utilizzo dei bocconi avvelenati.

 

Potrebbe interessarti anche...