immagine

Giornate europee dei mulini 2022

Ecomuseo Colombano Romean

mulinoecomuseo colombano romeanAIAMS

Il Mulino idraulico del Martinet aderisce alle Giornate europee dei mulini con un'apertura straordinaria Domenica 22 maggio e visite guidate dalle ore 10 alle 13 e dalle 14 alle 18.

Aneddoti, racconti, attrezzi curiosi, nuove e antiche tecnologie porteranno alla scoperta delle varie fasi di sviluppo dell'opificio e dei suoi 800 anni di storia, dai diritti feudali di molitura all'arrivo della corrente elettrica.

Le Giornate europee dei mulini, inserite in una più vasta organizzazione europea, si svolgeranno sabato 21 e domenica 22 maggio in tutta Italia con l’apertura al pubblico di mulini storici nelle varie regioni e sono organizzate dall'Associazione Italiana Amici dei Mulini Storici.

L’obiettivo è quello di fare conoscere al pubblico un patrimonio architettonico, tecnologico e culturale spesso dimenticato. È anche l’occasione per mutuare messaggi importanti ed attuali quali la salvaguardia di edifici con valenza storica e architettonica, la proposta di un turismo educativo, la conoscenza e valorizzazione di siti ambientali spesso incontaminati e, non ultimo, il rilancio di un’attività molitoria capace di trasformare in modo corretto i prodotti di un’agricoltura biologica in farine e prodotti utilizzabili per un’alimentazione sana.

Sul sito internet www.aiams.eu è pubblicato l’elenco dei mulini partecipanti.

Nelle Valli dei Parchi Alpi Cozie, oltre al Mulino del Martinet di Salbertrand (valle di Susa), saranno aperti il Mulin du Detu di Giaveno (Val Sangone) e il Mulino Canton di Usseaux (Val Chisone).

Potrebbe interessarti anche...