Cajettes

parchi da gustarericetteburro d'alpeggiopatatericette

Ingredienti

300 g pane grattugiato

1 litro di latte intero

olio extravergine d’oliva

noce moscata

1 manciata di erbette, spinaci o erbe spontanee a seconda della stagione (ortiche, luppolo)

1 cuore di sedano

100 g di farina di segale

200 g di farina bianca

tipo “0”

2 patate di montagna di media grandezza, precedentemente lessate e ridotte a pureè

100 g pancetta o coppa

200 g burro d’alpeggio

sale e pepe

Preparazione

Mettere a bagno il pane grattugiato nel latte, aggiungere olio extravergine d’oliva, noce moscata, sale e pepe. Lasciare ammorbidire il composto per 1 ora circa. Aggiungere poi le erbette lessate e i cuori di sedano tritati finemente e le patate.

Mescolare il tutto aggiungendo, un po’ alla volta, le due farine precedentemente mescolate. Fare delle piccole cucchiaiate e cuocerle come degli gnocchi in abbondante acqua salata.

Quando le Cajettes vengono a galla, scolarle e sistemarle su un vassoio largo e basso. Lasciar raffreddare perché diventino più consistenti, aggiungere un po’ di olio extravergine d’oliva.

A parte, in un padella di rame o antiaderente far soffriggere la dadolata di pancetta con burro d’alpeggio e qualche rametto di timo.

Sbollentare le Cajettes e farle saltare in padella per qualche minuto. Servire molto caldo.

Ristorante proponente

Il Mulino di Mattie

Mattie (To), via Giordani 52 
0122 38132, 333 1973660

You may also be interested in ...